Alcuni di voi mi hanno sollevato il seguente “problema”:

l’asta è prevista per domenica 1 settembre, ma il mercato chiude il 2!

E va beh, dico io,  già si sapeva da settimane – almeno, io lo sapevo ed anche altri credo – quindi si doveva pensarci prima…e poi per una volta che Luca riesce ad essere a Boves, mica possiamo spostarla solo perchè qualcuno di voi pensa e spera che l’Inter prenda Eto’o all’ultimo minuto! Se l’Inter vuole Eto’o ha solo da svegliarsi prima, checcazzo…

Ovvio, anche a me spiacerebbe che qualche giocatore importante rimanesse sulla piazza perchè arrivato il 2 settembre, ma pazienza, sarà più interessante l’asta di gennaio.

Il problema vero potrebbe essere un altro: uno dei giocatori confermati/acquistati il giorno dell’asta viene ceduto in serie B (o inferiori), all’estero o rimane senza contatto (rescissione o scadenza o qualsivoglia motivo) la sera dell’1 o il 2.

Che fare?

Io propongo questo, e anche se già temo che qualcuno storcerà il naso, credo che sia una soluzione che può consentire a tutti di ovviare a qualche malaugurata perdita dell’ultimo minuto:

Se, dal momento in cui termina l’asta fino alla chiusura dei mercati del 2/9, uno di noi perde un giocatore perchè ceduto in serie inferiori, all’estero o cmq rimane senza contratto con una squadra di serie A italiana, posso sostituirlo entro la prima giornata con un giocatore rimasto libero, tra quelli che erano già disponibili al momento dell’asta (esempio: perdo il mio attaccante Cicciobbello perchè va a fare panca al Uest Bromuich? Posso prendere Cicciobbrutto, che nessuno ha voluto perchè fa cacare! Ma non potrò prendere Maradona arrivato al Livorno la sera dell’1 settembre giusto in tempo per berne un paio e firmare il contratto con la compagine toscana).

Ma a quanto lo prendo Cicciobbrutto? A 1 (uno). Chi prima comunica al Prez prima acchiappa il giocatore.

Ovviamente, io verificherò che la cessione del giocatore “perso” sia ufficiale, comunicherò a tutti i movimenti di mercato e tutto filerà liscio.

NON saranno possibili ovviamente sostituzioni di giocatori messi fuori rosa (es. Zarate alla Lazio nelle scorse stagioni, perchè comunque non cessano di far parte di una squadra di serie A per la stagione in corso).

Detto ciò, procedo a convocare UFFICIALMENTE l’asta per la stagione del fantacalcium 2013-2014!

Quando? Domenica 1 settembre, ritrovo in tarda mattinata (chi vuole un po’ prima per dare una mano!)

Dove? A Boves, nella sede ormai clasica gentilmente e furiosamente messa a disposizione da mister Kranz!

Perchè? Come perchè? Vi hanno impagliato il cervello?

Cosa? L’asta.

Chi? Voi.

Portare i soldi…Lollo quelli della stagione passata che devo riscuotere!! Tutti gli altri la quota per la nuova stagione che verrà!

Portare elenchi di giocatori della Gazza e tutto quanto pensate possa esservi utile per sbaragliare la concorrenza.

Ciao ragazzi, mi raccomando venite preparati, studiati, lucidi ma allo stesso tempo molto, ma molto euforici!

Annunci