moralez saluta audisio in tribuna, che se la ride sotto i baffi

inizia bene l’avventura della compagine rinnovata di capezzoli. il direttore tecnico audisio consegna all’allenatore le chiavi di una squadra che mescola esperienza, anzianità, vecchiaia financo, con gioventù, inesperienza, sconosciutezza e grandissime promesse. come questo moralez che ho messo in campo fidandomi del mio dg, e questo mi ripaga con due gol. non sono nemmeno ancora andato a vedere da dove viene, che faccia ha, so giusto che gioca nell’atalanta ed è centrocampista. ma tanto basta per portarsi a casa i tre punti contro un boz che comunque darà del pane da torcere e del filo per i denti di tutti quelli che lo incontreranno.
moralez della favola: capezzoli 3 (75.5) – tiki 2 (72)