Si parte. Per l’undicesima volta. Per ora mi limito alla sostanza (cito il poeta Kranz) e vi metto qui sotto il tabellone delle squadre nuove fiammanti: stampatelo, tatuatevelo, fatene della carta igienica da usare il sabato o nelle occasioni speciali. Imparatevi le squadre a memoria, almeno la vostra, almeno i primi 4 per ruolo, almeno come si chiama la vostra squadra.

Ricordatevi che Lollo ha cambiato nome, l’atletico auawa ci saluta, e forse è un bene visto che in 10 anni nessuno ha capito come si scrive e/o si pronuncia auawa, o era awà? o auauà? e soprattutto in 10 anni Lollo non ha mai vinto una benemerita cippa di niente.

Solo tante lacrime, cristo! Ed allora abituatevi a chiamare il collettivo di Bagnis così: LACRIMAE CRISTY. O erano TRISTI? Con la squadra che si è fatto, secondo me il sorriso splenderà a lungo sulla faccia pulita di Lollo, al punto che qualcuno gli chiederà che cazzo ha da esser sempre felice, e qualcun’altro chiederà il numero del pusher di Mutu, la vera bandiera della squadra di Lollo; Lacrime e Piste.

Comunque, se il campionato italiano somiglierà a Italia-Slovenia, siamo fottuti. I punteggi medi saranno intorno al 64 e la vivacità delle partite pari a quella del campionato provinciale di dama cinese.

Ma a noi che ce frega, per noi il fantacalcio è uno sport estremo, un mix di resistenza psicofisica durante l’asta e di tenuta nervosa durante la stagione. E poi è uno sport di culo, se ancora non ve ne foste resi conto.

Questo è il tabellone delle Squadre 2011 – 2012.

Questo è lo stesso tabellone, con in più alcune veloci statistiche sui giocatori confermati, ricomprati, nuove e vecchie conoscenze  del campionato italiano.  Ecco le Squadre 2011 – 2012 con statistiche.

Annunci