Si è conclusa la mia giornata sportiva con una torta senza ciliegina o se preferite come una caramella col buco ma senza la menta intorno!!

Ma andiamo con ordine. Il Duathlon è andato molto bene, ho spaccato, ma per problemi di mancanza di ossigeno al cervello ho perso molto tempo in zona cambio e non sono riuscito a stare sotto il muro di 1 ora e 10 minuts che avevo preso come miglior tempo possibile per le mie possibilità. Ma non mi posso lamentare perchè vi garantisco che quando mi hanno detto che la frazione di corsa non era in piano ma si inerpicava in Saluzzo vecchia, con pendenze del 12%, volevo suicidarmi onde evitare di svenire ed accasciarmi al suolo durante la gara!!

Stessa cosa nel mach contro la Locomotiv!! Partita buona da ambo le parti (2 gol a testa) ma con il rammarico di Marchionni in panchina e di un tiro di Zarate sull’esterno della rete, a metà del secondo tempo, che mi ha dato un illusione del gol tale che sono sobbalzato sul divano neanche fosse la finale di Champion dello scorso anno. In più il godimento sarebbe stato all’ennesima potenza se avessi vinto il mach con 2 gol, nel posticipo, di 2 laziali, contro Giga!!! Aho’

Quindi si profila, anche se tutto da verificare, un pareggio che non serve a nessuno dei 2 come il mio rebus recitava.

La soluzione del rebus non era semplice perchè quei nudisti potevano portare fuori strada!!!

Comunque è: ULTIMA SPIAGGIA PER RIMANERE INCOLLATI AL TRENO DEI PRIMI

Altrimenti  la versione nudusta: ULTIMO PERTUGIO (THE LAST HOLE) PER….

 

 

Annunci