Sabato nel sms spedito a Luca avevo anche inserito il pronostico: 1-1. O meglio, più che un pronostico era una speranza viste le mie pesanti assenze e i suoi rinvigoriti capezzoli.

La tattica è stata non subire gol e catenaccio duro cioè: Mirante al posto di Cesar e un Campagnaro che prende 7,5 e toglie tutte le castagne dal fuoco. Dal canto suo Capezzoli subisce una mastite alla tetta sinistra e il risultato è impresso sul tabellone luminoso

1-1 (65,5-68)

Annunci