Vediamo quali sono i principali titoli della settimana.

“Il coniglio è la perfetta incarnazione del male, se sei una carota”. “Ma anche se sei l’avversario di turno di Atletco auawa”. (The journal of cheap philosophy)

 

“Diego fa cacà, Maradona fa citì, Kakà fa la pipì”. (Corrierino dei Piccoli)

“Sensazionale scoperta ad opera dei due scienziati Boz e Volpi: meno giocatori metti in campo, maggiori sono le probabilità di perdere” (Focus, ovviamente)

“Svelato l’ultimo mistero della matematica: Balotelli è quel giocatore che, sommato a Sneijder, da sempre 6 come media voto” (sempre Focus, che ne parla tra parentesi in un articolo sulla minchia di Turbo Mario)

“Nenè, Ferreira Pinto e Ze’ Maria: varata la nuova versione delle tre caravelle, dotate di uno scafo speciale per navigare nella bassa classifica” (Sportweek, che ne parla tra parentesi in un articolo sulla minchia di Nenè)

“Big Mac? Per un’alimentazione di rigore sono meglio 2 Barreto alla settimana per 18 giornate!” (Scienza e alimentazione, in un articolo dedicato alla minchia di Maccarone)

“Investimenti a lungo termine: dopo 2 anni il titolo “Dinho” frutta grappoli di gol; occhio a non spendere tutto in coca e puttane” (The Economist)

“Quaranta risponde ai cori razzisti degli ultimi tempi: “sì, esistono italiani neri, ma fanno girare i coglioni più di quelli bianchi, 3 volte su 4 prendono 5, un giallo, tu diventi nero dalla rabbia, il bilancio della squadra va in rosso e a fine anno la vedi grigia, sono stato chiaro?”

“Scoperto un clamoroso errore alla Football Factory: ad agosto non è stato comprato Wesley Sneijder, ma…Wesley Snipes!! – Incredibile soprattutto come finora nessuno si fosse accorto della differenza, ma visti i risultati mister 40 dichiara: mi tengo stretto quello che ho. La ragazza di Sneijder: pure io” (TV Sorrisi e Cazzoni)

Annunci