Per colpa di Luca mi è tornato in testa sto giochino dei titoli dei film un pop-porno che facevo da ragazzino, cioè l’altro ieri.

Ma veniamo a noi.

Dopo 3 giornate in 8 giorni, abbiamo il tempo di rifiatare e fare un primo bilancio, le prime considerazioni, un’analisi del tempo di reazione dopo lo sparo del giudice di gara.

Chi si è staccato dai blocchi di partenza come un fulmine giamaicano è senza dubbio Giga, che di giamaicano si sa bene cosa può avere…10 gol fatti per lui, grandi prestazioni e un solo incubo: i gol mangiati!! Ma è un problema che tutti i mister accettano tranquillamente, almeno finchè non diventa una patologia cronica.

Insieme a lui, a quota 7 punti, abbiamo la strana coppia, i gemelli diversi, i gianni e pinotto del fantacalcio…i Dolce e Gabbana della situazione: Alessio e Lollo.

Karonte parte bene, l’acquisto di Milito è una garanzia, Hamsik brilla anche nel Napoli invertebrato di Donadoni, Pazzini e gli altri sono all’altezza di una grande squadra in cerca di riscatto.

In 3 giornate 7 gol fatti e 7 punti meritati.

Lollo. Lollo è un uomo che, dopo un anno di sfiga ai limiti dell’assurdo, è riuscito a presentare il conto al destino e a reclamare giustizia. Non avete ben chiaro cosa intendo? Lollo quest’anno – ok, è presto per dirlo – ha un culo della madonna!! Ha più culo lui di Gastone il cugino fortunato di Paperino nel celebre film animato “Gastone tira fuori il bastone”, ha più culo di uno che trova il biglietto del superenalotto vincente per terra. Aiutatemi a cercare dei paragoni per rendere l’idea del culo di Lollo!

5 gol e 7 punti, ma soprattutto, 1 solo gol subito!!!

Salto un attimo il centro classifica, per fare un confronto con la Football Factory: 5 gol fatti, come Lollo, e 9 subiti!!!! 1 solo punto per me, ma non importa, tra 10 giornate sarà tutto risolto.

Insieme a me a quota 1, invece, ci sono 2 squadre che sui blocchi di partenza si sono addormentate: Tiki e La Meglio. A causa delle defezioni di Diego, il declino (?) di Del Piero, Acquafresca all’Atalanta, Tavano stitico e non so di quali altri problemi, Gas racimola un punticino segnando un solo gol.

Tiki fa di meglio: 0 gol all’attivo, Quagliarella&Pato desaparecidos, Pandev fuori squadra – te l’avevamo detto!! – e Morimoto, gradita sospresa, in panca.

Lì in mezzo, dicevamo, chi c’è? 2 mister affetti da pareggite, Capezzoli mette giù 6 gol e ne subisce 6, tre pareggi che lasciano un po’ di frustrazione in casa-Volpi, per il quale l’obittivo Capezzoli=Barça è ancora lontano. Luca, hai già provato con le cravatte sottili in stile-Guardiola?

Kranz, l’uomo nudo con le mani in tasca del nostro fantacalcio, l’uomo-mercato degli scambi di coppia , il mister vulcanico che tutti i giocatori apprezzano pur temendone l’imprevedibilità, il ninja che delle arti marziali conosce solo la “tecnica dell’ubriaco barcollante”, fa 3 gol e 3 punti…per ora il blocco-genoa non rende!!

 

L’anno scorso eravamo messi così, dopo 3 giornate, traete voi le vostre conclusioni:

 

posizione

punti

squadra

giocate

vinte

nulle

perse

fatti

subiti

diff.reti

1

9

Capezzoli UTD

3

3

 

 

5

2

3

2

7

Dinamo Karonte

3

2

1

 

5

2

3

3

6

Sporting Bambulè

3

2

 

1

8

6

2

4

6

La Meglio F.C.

3

2

 

1

4

2

2

5

4

FOOTBALL FACTORY

3

1

1

1

3

2

1

6

3

Atletic Auawa

3

1

 

2

5

5

0

7

0

Real Tiki

3

 

 

3

4

9

-5

8

0

Lokomotiv Cisti

3

 

 

3

0

6

-6

 

In breve: Luca con 5 gol era a punteggio pieno, Lollo con 5 gol era a 3, Boz 4 gol e zero punti, Cisti disastroso, Karonte come quest’anno, vediamo come andrà a finire (di sicuro non come l’altr’anno, la sua squadra è veramente tosta).

 Bene, non ho parlato volutamente del cmpionato a punti, perchè sarà l’oggetto di analisi della prossima settimana, o di quella ancora dopo, vediamo come sarò ispirato.

 A breve tornerà anche la tanto attesa rubrica “I pacchi del fantacalcio!!!”, roba da cremarsi tutti i soldi del Canone RAI (come? già lo fate?) e seguire 24 h su 24 il fantacalcium!

Va beh, ora non esageriamo.