questa volta è maicon ad aggiungersi alla lunga lista degli infortunati. si aggiunge a una folta schiera, ma soprattutto a sissoko, con il quale condivideva la palma del capezzolo dal rendimento più costante