Mi accingevo a scrivere questo articolo con uno scazzo senza precedenti, ma la notizia di capezzoli mi dà un po’ di sollievo, non troppo, ma comunque…

Sarete contenti di sapere che Totti era dato in partita da tutti i giornali che stupidamente continuo a finanziare, cioè la stramaledetta Gazzetta di merda.

E poi che problema c’è, in panca c’è maccarone davanti a Jeda.

Peccato che poi Totti non gioca, la roma spopola e lui non deve nemmeno sporcarsi le scarpette. E’ il colmo, Giga ad esultare perchè totti non gioca. Roba da manicomio.

Maccarone non si sa che fine ha fatto, e Giga gode come una vacca puttana stronza quando jeda&co batte i “laziali di merda” (cito il poeta Giga).

Di Natale entra e segna. Lo stronzo.

Disfatta, direte voi, una giornata storta che capita anche alla capolista, che di culo quest’anno ne ha fin troppo ed è ora che suchi.

No, perchè fin qua io sono tranquillo!

E’ quando vedo i voti di Giga – benussi 1 santacroce 3,5, insufficienze varie – che mi girano i coglioni. Cisti racimola 69,5 punti, io 67.

A questo punto, caro alessio, ma cari tutti voi, chi è in casa?!?!?

Quella bastarda di Giga…porca di una troia.

Quei 2 fottuttissi punticini che dio e la madonna non li voglio mai più sentire nominare nella mia vita. Cazzo.

Vaffanculo, ora che la corazzata Gas mi supera con i gol di quell’esempio di umanità e bontà che è kakà sarete contenti.

Vaffanculo.