Eccomi qua.
Gli animi si sono già un po’ raffreddati, la mente è in un limbo che sta a metà tra la tragedia dei rigori di Mosca (non so voi, ma io li ho vissuti con una trepidazione incredibile, inusuale, non trattandosi di squadre che mi riguardavano…sarà tutto l’andamento della partita, sarà il bullismo di Ronaldo che istiga a tifargli contro, salvo poi ricredersi quando segna 80 mila gol…mah…non divaghiamo) e i prossimi europei, che si disputeranno a metà strada tra casa di LucaToni e il suo attuale campo di allenamento, praticamente in svizzera e austria.

Comunque, tra lavoro, cazzi vari e spareggi delpiereschi, ecco come si conclude un fantacampionato che nulla ha da invidiare al campionato reale…beh, tra l’altro, il nostro vincitore è molto più simpatico di TUTTA la squadra campione d’Italia (se ne salva qualcuno, ma il mister e il presidente sono 2 esseri squallidi che va beh, lasciamo stare…)

posizione squadra punti

1 Real Tiki F.C. 56

2 Lokomotiv Cisti 54
3 La Meglio F.C. 50*
4 Sporting Bambulè 50
5 Capezzoli UTD 49
6 Dinamo Karonte 49
7 Atletic Auawa 42
8 Football Factory 35

* La meglio si aggiudica lo spareggio con Bambu per 3-2 e strappa in volata il terzo posto. Mitico Gas.

Vista così, dice tanto ma non dice nulla, non si capiscono meriti, fortune e sfortune, però sul mio computer del lavoro il sito funziona male e non riesco a mettere la classifica completa, con differenza reti e tutto il resto…

Appena riesco, comunque, farò la mia valutazione finale, vera e indiscutibile, sincera, appassionata, trasversale, multiprospettica, analitica, storica, attuale ma sempre vera, anche in altre epoche ed in altri sport, esaustiva, ciclica. Noiosa, a tratti, ma doverosa. Sintetica, ma non affrettata.
In pratica, se riesco butto giù due righe.

Annunci