ma prima, un antico detto:
Chi imbocca la via nuova, sa quel che lascia, ma non sa quel che trova in culo!

…almeno ho fatto dei gol.
reginaldo, pandev e – finalmente – Mancini.
E Loria, che però ho lasciato fuori perchè, nella fretta di mandare la formazione, ho scritto cordoba e, per scaramanzia, una volta scritto Cordoba non ho modificato la formazione, perchè porta male, si sa…metti caso che avesse segnato Cordoba, mi sarei mangiato le mani…invece ha segnato Loria, e le mani le uso per scrivere questa pacata e desolante reazione alla quarta sconfitta consecutiva, su quattro partite giocate.

Probabilmente ieri sera avrei battuto tutti, o almeno pareggiato, e a gas stavo facendo un culo così, ma ovviamente a un certo punto Rocchi ne infila un paio, e il goal, inizialmente assegnato a Quagliarella, diventa di asamoah. Va bene, mi dico, mal che vada pareggio. Invece no, perchè saudati becca un giallo, Mancini riceve solo 6,5 nonostante la prodezza, Comotto affonda con il suo Torino. Loria intanto è sempre fuori.

Con mezzo punto pareggiavo.

Va beh, ora sto esagerando, non è che mi siano successe tutte ste sfighe, è una normalissima sconfitta, però porca troia sono a zero punti, sono disperato.

Vivo pensando a quando ci sarà l’asta di riparazione, e quel che è tragico è che so benissimo che nemmeno allora cambierà nulla, perchè ho pochissimi soldi, e non mi sembra che grossi fenomeni e/o rivelazioni siano state lasciate fuori, Borriello a parte…

Va beh, ho sprecato anche troppe righe…vediamo come va la prossima.

Annunci